lingua:

DobiArtEventi

Opere pittoriche e multimediali, allestimenti e installazioni, e una considerevole focalizzazione sulla videoarte, entrano in rapporto con gli spazi di dobialab, che si aprono per le serate del festival per ospitare performance legate alla danza e alla gestualità, alla parola e all’immagine, al suono e alla musica, coniugando l’interesse per l’espressione creativa elettronica con quello per l’espressione e l’interazione corporea. DobiArtEventi, si propone come evento che, intrecciando diversi percorsi e linguaggi creativi, cerca di cogliere e di accogliere la dinamica vitalità delle traiettorie artistiche del territorio, scoprendo straordinarie affinità e nuovi stimoli, e confrontandosi con esperienze e artisti provenienti da diverse parti del mondo.
Negli anni DAE ha sempre cercato di avere uno sguardo attento a ciò che cresce sul proprio territorio, con particolare riguardo al mondo giovanile, coltivando la natura di laboratorio creativo e un approccio “open mind”, ospitando moltissimi artisti e progetti provenienti dalla nostra regione accanto a nomi giunti da varie parti d’Italia e da diverse località estere.
La ricerca sull’innovazione dei linguaggi artistici trova in DAE un punto di incontro tra gli artisti del territorio e gli artisti dall’estero e da fuori regione, creando un punto di confronto laboratoriale dal quale prendono forma svariati progetti e produzioni con un notevole arricchimento del patrimonio culturale del territorio e delle possibilità di sviluppo e crescita dei giovani artisti locali.
I curatori del festival proseguono di anno in anno muovendosi nell’ambito della ricerca, dell’eterogeneità, delle nuove proposte, della sperimentazione e della contaminazione, perseguendo l’idea di un attraversamento dei confini fisici, linguistici e mentali, di un arricchimento dei percorsi esistenziali e di una spinta alla diffusione e condivisione di idee, progetti ed esperienze.
Accanto alle contaminazioni e alle proposte artistiche, DobiArtEventi riscopre una profonda dimensione relazionale che rappresenta indubbiamente la linfa vitale senza la quale le ricchezze espresse in queste giornate rimarrebbero mera esposizione, anziché mostrarsi attraverso quel carattere dialettico ed eclettico in cui è possibile riconoscere un comune e condiviso spirito partecipativo, emotivamente e fisicamente coinvolgente. 
DobiArtEventi è pronta ad accogliere tutti coloro che avranno il piacere, la sensibilità, la voglia, lo stupore di esserne partecipi.