lingua:

Schroeder + Chadbourne duet!

domenica 15 settembre 18:30



Un mese dopo Dobiarteventi, Dobialab ha l'onore di ospitare il mitico Doc Eugene Chadbourne con il suo collega Schroeder.

Eugene Chadbourne - chitarra, banjo, voce
Schroeder - batteria

Un vulcano anarchico che da oltre trent'anni è uno degli artisti più rispettati ed amati delle avanguardie e della controcultura americana. Chitarrista straordinario, e cresciuto nella culla delle avanguardie newyorchesi degli anni '70, ha prodoto talmente tanta musica libera che è impossibile ricordarla tutta, lui ci prova nel suo sito chiamato House of Chadula. Storica la sua band degli anni '80 gli Shockabilly che tra i primi mischiarono blues, free jazz, rock' n'roll e politica con risultati devastanti e di grande influenza verso i suoi contemporanei. Chiedetelo a John Zorn, Fred Frith, Derek Bailey, Han Bennink, Carla Bley Band, Paul Lovens, René Lussier, Toshinori Kondo, piuttosto che a Jello Biafra, Turbonegro, They Might Be Giants, Sun City Girls, Violent Femmes, Zu, tutti musicisti con cui a collaborato. Adesso è innamorato del suo banjo con il quale come un vecchio protest singer canta le sue canzoni surreali contro le ingiustizie e l'orgoglio di essere libero e unico.
Un'esperienza per chi non lo avesse ancora incontrato.
Per questo tour europeo sarà accompagnato dal batterista tedesco Schroeder.