lingua:

Nel più alto dei cieli (Silvano Agosti)

martedì 20 marzo 21:00

Prosegue la rassegna RIPRENDIAMOCI LA VITA - IL CINEMA DI SILVANO AGOSTI, organizzata da dobialab e Caffè Esperanto in occasione dell'ottantesimo compleanno dell'autore.

NEL PIU' ALTO DEI CIELI (1977): Una dozzina di persone in visita al vaticano rimane intrappolata in un grande ascensore; la claustrofobia porta in breve alla follia e alla regressione verso istinti primordiali in un massacro del perbensimo borghese. Un film coraggioso, grottesco e malsano, con richiami alla poetica di Pasolini e Bunuel per la provocazione e le dinamiche surreali. Una potente stoccata contro la religione, sulla fragilità umana e sociale.