lingua:

DAE2020: THOMAS BRINKMANN, LINGUAGGIO MACCHINA, HYBRIDA SOUND&LIGHT

sabato 19 settembre 19:00

DobiaH2O DOBIARTEVENTI XIX edizione
Prima parte
Manifestazione artistica multimediale
La partecipazione all'evento prevede la prenotazione obbligatoria.
Per prenotarti vai al link  https://bit.ly/3bzXTxf
Per una questione di praticità non saranno prese in considerazione altre modalità di prenotazione.
Nel 2020 il programma del festival DobiArtEventi indaga il rapporto tra uomo e acqua. Per conoscere ed approfondire il rapporto della società del nostro territorio e questo elemento vitale per l’essere umano, ogni appuntamento del festival, ospitato da un luogo strettamente connesso all’acqua, prevede un incontro che introduce e descrive le caratteristiche e la storia della location stessa. L’itinerario culturale è dunque accompagnato da una costante attenzione alla natura dei luoghi tra cui si sviluppa.
Sabato 19 settembre 2020 Molino Tuzzi, Trussio 5, Dolegna del Collio (GO)
Dalle h. 19.00
- “VISITA GUIDATA AL MOLINO”
A cura di Enrico Tuzzi del Molino Tuzzi
- “IL MIRACOLOSO E L’UTILE, PRIMI PASSI NELLA MECCANIZZAZIONE”
Incontro con Thomas Brinkmann
Raupenbahn, l’ultimo album di Thomas Brinkmann, indaga suoni e ritmi dei primordi dell’età industriale, nonché il ruolo che essi ebbero all’interno della nostra società e le conseguenze che arrecarono all’ambiente. Le macchine catturate dal compositore, tra cui le invenzioni di Jacques de Vaucanson e altri elementi che sono tuttora utilizzati per le macchine utensili, sono coetanee di alcuni sistemi meccanici presenti ed ancora attivi nel molino Tuzzi.
Nel talk dell’artista tedesco si approfondirà il rapporto tra meccanizzazione ed estetica, in particolare come i ritmi e i rumori meccanici abbiano significativamente influenzato il concetto stesso di musica.
Dalle h. 21.00
- LINGUAGGIO MACCHINA
electroglitch live set (ITA)
Lorenzo Mania, autoctono produttore di musica elettronica, porta al molino il suo set in solo, costituito da detriti di suono techno e fiotti di rumore bianco.
- THOMAS BRINKMANN
live set (GER)
Thomas Brinkmann presenta un live set inedito che mette assieme il materiale più astratto dei suoi lavori connessi alla musica di ricerca quali Klick e l’ultimo Raupenbahn, con le sue produzioni più tradizionalmente legate alle sonorità techno, recentemente raccolte nella compilation Retrospektiv.
- HYBRIDA SOUND & LIGHT SHOW
dj set & visuals (ITA)
Con diapositive, tavolette grafiche e incredibili selezioni musicali, Hybrida continua la collaborazione con DAE anche per quest’edizione del festival.
DobiaH20 - Dobiarteventi 2020 XIX edizione è un progetto a cura dell’Associazione Culturale Gruppo Area di Ricerca - Dobialab, la cui supervisione artistica per questa edizione è affidata a Giovanni Maier, con il sostegno della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, in partenariato con il Comune di Sagrado, il Comune di Torviscosa, il Comune di Dolegna del Collio, l’Associazione Astrofili Veneziani, il Kulturni center Vrhnika, in collaborazione con il Comune di Staranzano, il molino Tuzzi, il Centro Informazione Documentazione Torviscosa, l’Associazione Culturale Hybrida e la Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse.