lingua:

DAE: ADRIATICO INSANGUINATO

martedì 30 novembre 21:00


Dobiarteventi DOBIAH2O propone presso la Sala Delbianco di Staranzano in via Fratelli Zamboni, una produzione originale per il penultimo appuntamento del festival:
LINK PER LA PRENOTAZIONE. I POSTI SONO LIMITATI:
https://bit.ly/3kZp7U9
“ADRIATICO INSANGUINATO”
Storia nelle storie
di e con PAOLO FAGIOLO (drammaturgia e azione scenica) e FEDERICO PETREI (regia video).
Liberamente ispirato dal romanzo di Cristiano Caracci.
L'attore Paolo Fagiolo assieme al video artista Federico Petrei cura la realizzazione originale per Dobiarteventi della versione teatrale di “Adriatico insanguinato”, romanzo storico di Cristiano Caracci ambientanto durante la battaglia di Chioggia alla fine del XIV secolo. Personaggi di estrazione diversa, dal contadino friulano al nobile veneziano si incrociano in un momento storico che ha segnato i destini del nord Adriatico e di parte dell'Europa con la fine del Patriarcato aquileiense e l'ascesa della Serenissima.
La performance vede l'interazione dell'azione scenica e dell'elemento umano di Fagiolo con la scenografia video curata da Petrei.
L'evento si svolgerà nel rispetto della normativa nazionale e delle linee guida regionali relative all'emergenza epidemiologica da COVID-19.
DobiaH20 - Dobiarteventi 2020 XIX edizione è un progetto a cura dell’Associazione Culturale Gruppo Area di Ricerca - Dobialab, la cui supervisione artistica per questa edizione è affidata a Giovanni Maier, con il sostegno della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, in partenariato con il Comune di Sagrado, il Comune di Torviscosa, il Comune di Dolegna del Collio, l’Associazione Astrofili Veneziani, OGS, il Kulturni center Vrhnika, in collaborazione con il Comune di Staranzano, il molino Tuzzi, il Centro Informazione Documentazione Torviscosa, l’Associazione Culturale Hybrida e la Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse.