lingua:

Chaosmonger's Night

lunedì 10 agosto 21:00

 8 indimenticabili cortometraggi tra ironia, noir e fantascienza in un'intera serata dedicata al geniale ed ecclettico talento di Nicola Piovesan e della sua casa di produzione Choasmonger Studio:
> - Il Garibaldi Senza Barba (2010, 15')
> - 3001: A Veggie Odyssey (2012, 6')
> - Of Your Wounds (2012, 11')
> - Deus In Machina (2014, 20')
> - Supersesso '70 (2015, 3')
> - Life Sucks! (2016, 10')
> - Attack of the Cyber Octopuses (2017, 20')
> - Robot Will Protect You (2018, 10')

Nicola Piovesan nasce a Venezia e poco più ventenne fonda la Chaosmonger Studio e inizia a realizzare film come regista, produttore, montatore, tecnico della fotografia, compositore, studente e insegnante. Chaosmonger Studio è una realtà ecclettica con un occhio sempre concentrato sul futuro che realizza lavori tra cinema e multimedia: documentari, fantascienza, animazioni, videoclip, web-series e cortometraggi di generi diversi (noir, esistenziali, enigmatici, ironici, demenziali, surreali), ma anche grafica e videogiochi. La maggior parte delle produzioni ha ricevuto premi e riconoscimenti in giro per il mondo.

Ad aprire la serata il pluri-premiato IL GARIBALDI SENZA BARBA, un concentrato di fantasia demenziale, creatività e simpatica follia che, pur non mancando di spesare con continui nonsense ed una logica quantomeno singolare, diverte ed intrattiene, conquista con uno stile narrativo originale e rigorosamente autoironico. La vicenda dei cinque improbabili gangster della terza età è impostata come una parodia di diversi crime movie di successo riconvertiti in chiave demenziale. Il colpo grosso porta in scena di tutto: dinosauri in 3d, seppie giganti, vichinghi che catapultano una suora combattente, la mafia eschimese, la deliziosa (?) ricetta del pollo alle teste di branzino e J&B, vini al cartoccio dagli inaspettati effetti sonori, bocciofile e Maldive in un affresco sconclusionato e anarchico che rende giustizia al nome del suo produttore, il Chaos Monger. Il delirio generale è raccontato dall'epica voce di un narratore d'eccezione, Sandro Pellegrini, doppiatore di Jigen in Lupin III. Piovesan racconta una storia senza capo nè coda divertendosi un mondo a farlo, coinvolge una serie di attori non professionisti che si prestano volentieri ad un gioco sgangherato e a tratti esilarante, cita e parodia cult e classici come se non ci fosse un domani, e firma uno dei cortometraggi più bizzarri, folli, cartooneschi e divertenti visti in Italia negli ultimi anni.


www.chaosmonger.com