lingua:

Drekka - Ōtonn

giovedì 28 novembre 21:00



Doppio concerto sulla ricerca sonora performativa nell'elettronica ed elettroacustica nella consueta sede di Dobbia:

Ōtonn (ITA) - Elettroacustica
Andrea Silvia Giordano - Voce, elettronica
Nicolas Remondino - Batteria, elettronica

Drekka (USA) - Elettronica impressionista
Michael Anderson - Voce, elettronica, oggetti

Dobialab è felice di ospitare una data del tour europeo di Drekka, progetto solista di Michael Anderson originario di Bloomington, Indiana. Lavora sotto lo pseudonimo di Drekka dal 1996 e da allora ha pubblicato quasi un centinaio di EP ed LP per diverse etichette oltre a fondare una sua label chiamata Bluesanct.
La musica di Drekka è a cavallo tra l'impressionismo non lineare dei Cindytalk e dei Coil, l'industrial degli Einstürzende Neubauten e dell' Hafler Trio e le colonne sonore dei film di Andrei Tarkovsky.
Le sue performances dal vivo sono teatrali e schizofreniche.
- http://bluesanct.com/drekka
- https://drekka.bandcamp.com/

In apertura Ōtonn, giovane duo nato dall'incontro tra il batterista Nicolas Remondino e la cantante Andrea Silvia Giordano all'Accademia nazionale del jazz di Siena. Esplorano e modernizzano i due strumenti primordiali per antonomasia processando il loro suono e riassemblandolo in una performance improvvisata basata sull'interplay.
- https://www.facebook.com/OTONNduo/